Crea sito

Il caso Shah Bano: uno scontro etnico

Federico Brentaro – Bologna Nell’aprile del 1978, Shah Bano, una donna musulmana di sessantadue anni, depositò un’accusa contro il marito Mohammad Ahmed Khan, con cui si unì in matrimonio nel 1932. La famiglia – composta dai due coniugi e dai loro cinque figli e da Halima Begum, seconda moglie di Mohammad – risiedeva a Indore, Read more about Il caso Shah Bano: uno scontro etnico[…]

La grotta 254 di Mogao: un esempio di arte buddista cinese

Federico Brentaro – Bologna Situate lungo il percorso di una delle antiche strade carovaniere che costituivano la Via della Seta, le grotte di Mogao, un complesso di caverne di natura artificiale, costituiscono uno dei siti buddisti più importanti mai realizzati. Le grotte furono scavate in una parete rocciosa ubicata a venticinque chilometri a sudest di Read more about La grotta 254 di Mogao: un esempio di arte buddista cinese[…]

Mawangdui: il sito tombale della marchesa di Dai

Federico Brentaro, Bologna – Mawangdui, situato nella periferia di Changsha, nella regione meridionale dello Hunan, è tra i siti archeologici cinesi più preziosi e più importanti scavati nel corso del XX secolo. Il sito di Mawangdui – così come molti altri siti archeologici a livello mondiale – è stato rinvenuto per caso: un’antica leggenda narrava Read more about Mawangdui: il sito tombale della marchesa di Dai[…]

Il sistema a quattro classi: una politica discriminatoria in epoca Yuan

Federico Brentaro, Bologna – Le origini della dinastia Yuan (1279-1368) risalgono alle prime invasioni mongole che investirono il territorio cinese agli albori del XIII secolo. Le prime incursioni, datate al 1211, culminarono l’anno seguente con la conquista di Liaoyang, la capitale orientale della dinastia Jin (1115-1234). Mentre la presa di Pechino, all’epoca chiamata Zhongdu, avvenne Read more about Il sistema a quattro classi: una politica discriminatoria in epoca Yuan[…]

A guardia del potere: gli eunuchi cinesi in epoca Qin e Han

Federico Brentaro, Bologna – Quando si pensa agli eunuchi, la mente, solitamente, vola verso l’Estremo Oriente e verso culture lontane da quelle del mondo europeo. In Cina, l’istituzione degli eunuchi di corte godette di una lunga tradizione che, a partire dal III millennio a.C., si protrasse fino al XX secolo. Nel 1976 furono ritrovati nella Read more about A guardia del potere: gli eunuchi cinesi in epoca Qin e Han[…]

Il massacro di Nanchino, storia di un genocidio giapponese

Federico Brentaro, Bologna – Il Massacro di Nanchino è uno degli episodi più bui della storia cinese contemporanea. La caduta della capitale nazionalista, avvenuta tra il 10 e il 13 dicembre 1937 a opera delle truppe nipponiche, segnò l’avvio della fase più cruenta della Seconda guerra sino-giapponese (1937-1945). Quando i giapponesi entrarono a Nanchino, più Read more about Il massacro di Nanchino, storia di un genocidio giapponese[…]

Storia della donna più famosa d’Oriente: Yang Guifei, la femme fatale della Cina imperiale

Federico Brentaro, Bologna – Yang Guifei è una delle figure femminili più enigmatiche e controverse della Cina imperiale. Vissuta in un periodo di grave crisi politica e militare, questa giovane donna ha da sempre ammaliato i suoi compatrioti e i sinologi di ogni nazionalità, diventando la protagonista di canti, ballate e, in tempi più recenti, Read more about Storia della donna più famosa d’Oriente: Yang Guifei, la femme fatale della Cina imperiale[…]