Crea sito
25 Luglio 2017

Sostienici

Parentesi Storiche non è solo un blog! E pertanto abbiamo bisogno di voi!

Siamo tornati online con il nostro nuovo progetto, con un nuovo blog e una nuova redazione. Siamo tornati online perché crediamo che la Storia sia un patrimonio, che sia consapevolezza, che nel navigare nella memoria, nel volteggiare sul mare dei ricordi e delle rimozioni, ci si faccia solo del male: la memoria, ora distorta ora contorta, non è Storia e oggi, più che ieri, c’è bisogno di capirlo e farlo capire. Per questo nel nostro progetto non c’è solo un blog divulgativo, non c’è solo il desiderio di mettere sul piatto i nostri studi, di dire che abbiamo imparato qualcosa, ma c’è soprattutto l’esigenza di ammettere che la storia è dentro di noi, e questo altro non è che un intento tanto informativo quanto introspettivo. Per questo, oltre al blog, stiamo cercando di lanciare una rivista, semplice ma precisa, sulla Storia e sugli studi storici: questo per dire, e per ribadire, che noi non viaggeremo sull’aria del saputo, sugli scorni del mainstream, ma cercheremo di indagare lo sconosciuto del conosciuto, mettendo a confronto diverse idee, diverse visioni, nell’intento di creare una sintesi divulgativa ma scientifica, che rispecchi più di ogni altro una discussione tesa ad affermare quel principio che i nostri docenti, in ore di snervanti e pedagogiche lezioni di metodologia, ci hanno ribadito: capire come sono andate realmente le coseIn quel “realmente” c’è tutto, c’è la realtà a cui noi non possiamo sfuggire: e c’è quindi la consapevolezza che da soli non possiamo farcela, non ce la faremo, e pertanto abbiamo un impellente quanto pragmatico bisogno di voi! Se credete in noi, se avete fiducia in giovani che, da tutta Italia, non si rassegnano al mantra della storia senza pecunia, dello studio fine a se stesso, senza pane e fatica da spiattellare sul tavolo della famiglia, o non si piegano al devastante “genocidio” degli umanisti messo in atto da una schizzofrenica globalizzazione, potete aiutarci con una piccola donazione, anche simbolica, nei nostri confronti. Basterà cliccare su “donazione”, giù in basso (o qui a destra), vi si apriranno le magiche porte dei pagamenti online: e ci darete la forza e l’entusiasmo per continuare insieme questo piccolo, grande desiderio di Storia.

La Redazione.

 

parentesi storiche, blog, sostienici