Crea sito
1917 copertina guerra

La Grande Guerra sul lungo piano: Mendes e Sacco a confronto

Paolo Perantoni – Verona 1917 di Sam Mendes Ha avuto un buon successo di pubblico e di critica l’atteso film di Sam Mendes, intitolato 1917 e ambientato durante la Grande Guerra (ha vinto tra gli altri premi due Golden Globe per il miglior film drammatico e per il miglior regista oltre che tre Oscar rispettivamente Read more about La Grande Guerra sul lungo piano: Mendes e Sacco a confronto[…]

Una “cultura fortemente emotiva”: anarchismo e antifascismo in Carlo Tresca

Oreste Veronesi – Verona Marco Manfredi ha definito la cultura anarchica come “fortemente emotiva”, volendo in tal senso sottolineare la rilevanza della mobilitazione emozionale nei canali comunicativi del movimento anarchico, grazie ai quali “può passare ciò che, in termini spesso assai restrittivi, siamo abituati a definire politica”. La cultura anarchica non è stata la sola Read more about Una “cultura fortemente emotiva”: anarchismo e antifascismo in Carlo Tresca[…]

“I giorni del potere” di Colleen McCullough: un romanzo storico sulla Roma repubblicana

Cristina Mombrini, Milano – Quando parliamo di romanzi storici, è impossibile non pensare subito ad uno dei più famosi, che ha fatto penare generazioni di studenti: I promessi sposi, di Alessandro Manzoni, il cui incipit è impresso a fuoco nella nostra memoria. L’Ottocento è stato un periodo d’oro per il romanzo storico, che conosce fama Read more about “I giorni del potere” di Colleen McCullough: un romanzo storico sulla Roma repubblicana[…]

Nuove letture su Piazza Fontana: il “processo impossibile” ricostruito da Benedetta Tobagi

Veronica Bortolussi, Venezia – Nel cinquantesimo anniversario della strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969, il saggio Piazza Fontana. Il processo impossibile di Benedetta Tobagi (Einaudi, Torino, 2019) – dottorata in storia presso l’Università di Bristol e già autrice di Come mi batte forte il tuo cuore (Einaudi, Torino, 2009) e di Una stella Read more about Nuove letture su Piazza Fontana: il “processo impossibile” ricostruito da Benedetta Tobagi[…]

Prima di Piazza Fontana: come fu preparata una strage

Veronica Bortolussi, Venezia –   «Dopo due mesi, nell’aprile del ’69 scoppiano questi due ordigni a Milano, alla Fiera campionaria e all’Ufficio cambi della Stazione. Il 25 aprile è una data importante perché segna la liberazione dal fascismo del nostro Paese. Sicché insieme ad altri compagni come me, giovani, ragazzi e ragazze, eravamo una quindicina, Read more about Prima di Piazza Fontana: come fu preparata una strage[…]

Una nuova storia di Israele. Michael Brenner e l’identità dello Stato ebraico

Veronica Bortolussi, Venezia – Auspicata dal movimento sionista dalla seconda metà dell’Ottocento, la nascita dello Stato di Israele all’indomani del secondo conflitto mondiale fu portatrice di cambiamenti non solo geopolitici, ma anche e soprattutto identitari, destinati ad acuirsi in tempi diversi. Proprio la questione dell’identità di questo giovane Stato è il tema dell’interessante saggio Israele. Read more about Una nuova storia di Israele. Michael Brenner e l’identità dello Stato ebraico[…]

L’anno della Storia. Il grande dibattito attorno al capolavoro di Elsa Morante

Caterina Mongardini, Venezia – L’anno della Storia (1974-1975) (Quodlibet, 2018) di Angela Borghesi – professoressa di Letteratura Italiana Contemporanea presso l’Università Bicocca – è un volume importante per due ragioni ben precise (oltre che per la mole). Innanzitutto, perché raccoglie in un unico volume le recensioni, i saggi, gli articoli che in quell’anno cruciale, tra Read more about L’anno della Storia. Il grande dibattito attorno al capolavoro di Elsa Morante[…]

Le scritture delle donne in Europa: documenti, pensieri e voci femminili per una storia alternativa

Sara Cavatton, Verona –   “Molte di queste scrittrici al loro tempo erano conosciute, poi sono state sommerse da un oblio che non è privo di colpe: è bastato non citarle, non tradurle, non recensirle, evitare di inserirle in biografie, repertori, antologie, et voilà, la nebbia le ha inghiottite”.   Proprio poco tempo fa, in Read more about Le scritture delle donne in Europa: documenti, pensieri e voci femminili per una storia alternativa[…]

Rileggere Vita e morte nel terzo Reich di Peter Frietzsche. La trasformazione etica nella Germania nazista

Paolo Felluga, Trieste – «Chi aiuta i clandestini odia l’Italia», ha affermato il Ministro dell’Interno Salvini il 3 gennaio 2019 dal suo account Facebook.  Milioni di Italiani hanno premiato questo tipo di dialettica, dando al partito del ministro ottimi risultati elettorali. Come agisce, dunque, la violenza verbale della politica sui comuni cittadini? Qual è la Read more about Rileggere Vita e morte nel terzo Reich di Peter Frietzsche. La trasformazione etica nella Germania nazista[…]

Libri in guerra: svago e educazione nella vita di trincea

Paolo Perantoni, Verona – La Prima guerra mondiale è stata studiata, a ragione, da diversi punti di vista, tale è stata la sua complessità e lo sconvolgimento che ha portato nella società occidentale. Per quanto riguarda l’Italia – anche a seguito delle celebrazioni del centenario – sono uscite negli ultimi anni moltissime storiografie che hanno Read more about Libri in guerra: svago e educazione nella vita di trincea[…]